Spesa per le persone anziane

Dopo un incontro con il Comune di Ferrara che ne ha evidenziato l’importanza e la necessità, è partito oggi il servizio Spesa per gli Anziani, che prevede la consegna gratuita della spesa presso il proprio domicilio da parte di alcuni capi scout dell’AGESCI di Ferrara. L’iniziativa ha ottenuto il patrocinio del Comune di Ferrara e partirà con un progetto pilota che interesserà, inizialmente, i quartieri Doro e Barco, grazie ai volontari del gruppo Scout AGESCI Ferrara 6, in collaborazione con la parrocchia di San Giuseppe Lavoratore.

Al momento il servizio è attivo solo nei quartieri Doro e Barco.

Continua a leggere Spesa per le persone anziane

Tre cose scout sulla situazione attuale

Riceviamo una domanda da alcuni capi e condividiamo: come facciamo a fare attività senza fare attività?!?

Dopo i primi tre giorni di limbo da coronavirus, ce lo siamo chiesti più o meno tutti: e quindi? come facciamo che non si fa più attività? la birra di staff al posto della riunione l’abbiamo già fatta… e adesso?

Continua a leggere Tre cose scout sulla situazione attuale

A Copparo in nome della fratellanza scout mondiale

22 febbraio: è da 94 anni che questa data segna, per tutte le guide e gli scout del mondo, una festa imprescindibile per l’intero movimento. L’idea nacque in occasione della quarta Conferenza dell’associazione mondiale dello scautismo femminile – WAGGGS – , approfittando della curiosa coincidenza dei compleanni di Baden-Powell e sua moglie Olave, che dello scautismo femminile fu la fondatrice.

Continua a leggere A Copparo in nome della fratellanza scout mondiale

Thinking Day 2020: Diversità, Equità, Inclusione

Come ogni anno, i gruppi scout di Ferrara e provincia festeggeranno il THINKING DAY, o Giornata del Pensiero, che si svolge tradizionalmente in occasione dell’anniversario della nascita del fondatore dello scautismo Baden Powell. 

Continua a leggere Thinking Day 2020: Diversità, Equità, Inclusione

L’ambiente educativo: volàno del cambiamento

Odio. Non sembra esserci parola migliore per caratterizzare il tempo che ci vede immerse e immersi in questo inizio anno. Odio nella politica, che allo sviluppo di un lògos generativo di democrazia preferisce oggi l’accusa gratuita e infondata, denominando con dialettiche anacronistiche gli uni comunisti e gli altri fascisti. Odio nella società, che rende possibile il sonno della ragione facendo scendere in piazza persone in protesta contro manifestazioni culturali in teatro, con striscioni di cui solo il ricordo potrebbe portarci indietro di ormai un secolo. Eppure è questa la cornice in cui noi capo e capi scout dell’AGESCI ci stiamo muovendo per agire con forza e vigore.

La speranza è il motore senza il quale non esisteremmo, ed è proprio perché abbiamo speranza che sabato 25 gennaio ci siamo tutte e tutti riuniti in un Convegno di Zona, riflettendo e interrogandoci grazie a un ospite di reale eccezione.

Continua a leggere L’ambiente educativo: volàno del cambiamento

Il grande dono

Davanti al presepe, la mente va volentieri a quando si era bambini e con impazienza si aspettava il tempo per iniziare a costruirlo. Questi ricordi ci inducono a prendere sempre nuovamente coscienza del grande dono che ci è stato fatto trasmettendoci la fede; e al tempo stesso ci fanno sentire il dovere e la gioia di partecipare ai figli e ai nipoti la stessa esperienza.

Continua a leggere Il grande dono

Le nostre storie dal Campo

Come molti saprete il campo estivo è il cuore delle nostre attività: sono quei 10-15 giorni tanto attesi dai ragazzi e costruiti in un intero anno di attività in sede. Ma le storie che qui raccontiamo vengono da un altro campo, iniziato molto tempo fa e la cui storia si è oramai conclusa. Si tratta del campo nomadi di via delle Bonifiche a Ferrara, stretto in un lenzuolo di terra tra un traliccio dell’alta tensione, il canale e il polo petrolchimico.

Continua a leggere Le nostre storie dal Campo